''Fede e ragione'' (Averroè)

NOTIZIE DALL'AVERROE'

Presidenzialismo in Tunisia. Autoritario, ma anche laico

La nuova costituzione della Tunisia, confermata da un referendum (90% di sì, ma meno del 30% è andato a votare), attribuisce ampi poteri al presidente Kais Saied. Include anche l’islam, ma con un ruolo più identitatio che teocratico. Saied è comunque laico ed emargina gli islamisti di Ennahda. Leggendo le molteplici reazioni critiche e allarmate sull’esito […]

REFERENDUM TUNISIA/ “Una vittoria democratica del Sì malvista in Occidente”

Intervista a Souad Sbai In Tunisia il referendum costituzionale ha vinto con una bassa affluenza alle urne. I partiti islamici contestano il voto. Il confine tra astensione e giudizio politico è sempre stato ambiguo e passibile di manipolazione. Lo sappiamo in Italia dove il tasso di astensionismo è ormai vicino alla metà degli elettori, soprattutto […]

TUNISIA/ “L’Italia appoggi Saied, è il solo che può fermare l’islamismo radicale”

Intervista a Souad Sbai TUNISIA/ “L’Italia appoggi Saied, è il solo che può fermare l’islamismo radicale” – Il 25 luglio in Tunisia si tiene un referendum costituzionale che da molti viene visto come un tentativo di rovesciare la democrazia. C’è grande attesa in Tunisia per lo svolgimento del referendum costituzionale previsto per il prossimo 25 luglio. […]