“Il destino di Averroè”, settimana dedicata al pensatore arabo

“Il destino di Averroè”, settimana dedicata al pensatore arabo

”Il destino di Averroè”, settimana dedicata al pensatore arabo

E’ in corso, presso i locali del Centro Culturale Averroè a Roma, “Il Destino di Averroè”, settimana dedicata al grande pensatore arabo che ha influenzato il pensiero arabo e la sua crescita nei secoli. Ieri, in particolare, è stato proiettato il film “Il Destino” di Youssef Chanine, che ripercorre i passi della vita di Averroè (in arabo Abū l-Walīd Muhammad ibn Ahmad Muhammad ibn Rushd). Al termine del film, il pensatore chiude con queste parole: ”Le idee hanno le ali, nessuno puo’ fermare il loro volo”. Proprio questo motto ha animato gli organizzatori dell’evento, che hanno precisato in una nota di aver pensato a questa proiezione simbolicamente nel giorno di ieri: “In coincidenza con la settimana della cultura islamica a Roma  cui il Centro non è stato invitato, – dice Laila Akoun, responsabile della proiezione – occorreva dare un segnale forte che esiste altro al di fuori di ciò che istituzionalmente viene concertato e organizzato. Noi siamo liberi e indipendenti e per questo pensiamo che le ali di cui parla Averroè siano decisive per costruire un Islam a portata di tutti ma non passibile di manipolazioni tendenti a punte di durezza che mal si conciliano con la società europea”. La proiezione è proseguita con un breve dibattito cui hanno preso parte intellettuali arabi  e italiani, intenti a discernere come portare avanti un percorso comune e parallelo di convivenza civile e religiosa sulle orme di Averroè.

Tags, , , , , ,

Mutilazioni Genitali Femminili, incontro al Centro Culturale Averroè

Mutilazioni Genitali Femminili, incontro al Centro Culturale Averroè

Si è tenuto oggi, in corrispondenza con la giornata mondiale contro le mutilazioni genitali femminili, un incontro presso il Centro Culturale Averroè a Roma. Esperti, testimonianze di donne e riflessioni hanno fatto da sfondo ad una giornata che vuole mettere in evidenza quanto questa prativa sia ormai fuorilegge, ma che occorre sempre combatterla fino in fondo. La Legge Consolo, dicono i relatori, è si un’ottima difesa per le donne o le seconde generazioni che vivono questo dramma, ma occorre andare a fondo per vedere e sanzionare laddove questa pratica viene inculcata alla radice. Imam fai da te e garage adibiti a centri di culto, sono la causa maggiore della diffusione di una pratica che per decenni ha deturpato e ucciso donne e bambine ignare del perchè questo venisse loro praticato e del perchè in patria mai ne avevano sentito parlare.

Tags, , ,

Unesco: la diversita’ culturale nel Mediterraneo, convegno a Palermo

La diversita’ culturale nel bacino del Mediterraneo. Questo il tema scelto dall’Unesco per il convegno che si svolgera’ sabato a Palermo presso la sede della Societa’ Siciliana per la Storia Patria. L’iniziativa, organizzata in collaborazione con la Fondazione Roma-Mediterraneo, si inscrive nella Giornata Mondiale della diversita’ culturale per il dialogo e lo sviluppo che cade a maggio di ogni anno. Il tema e’ stato individuato alla luce dei conflitti che hanno investito i Paesi della costa settentrionale dell’Africa, mettendo in discussione gli assetti geopolitici del Mediterraneo e la capacita’ di accoglienza e di solidarieta’ dell’Unione Europea e dell’Italia. Insieme a Giovanni Puglisi, presidente della commissione nazionale italiana dell’Unesco e Emmanuele. F. M. Emanuele, presidente della Fondazione Roma-Mediterraneo, ci saranno rappresentanti delle istituzioni italiane ed esponenti della societa’ civile italiana ed internazionale tra cui Pietro Marcenaro, Souad Sbai e la scrittrice Nawal El Saadawi, il regista Andrea Segre e lo storico Alberto Melloni. (segue)

Tags, ,

L’inganno del multiculturalismo raccontato da Souad Sbai

Spesso, troppo spesso l’Occidente nel voler difendere la cultura islamica finisce per tollerare crimini. A raccontarci cosa vive una donna musulmana in Europa nel libro “L’inganno. Vittime del multiculturalismo”, è l’autrice Souad Sbai nell’ambito degli incontri Magna Carta Puglia. http://www.antennasud.com

Tags, , , ,